Le cappelle e gli oratori

In tutti i villaggi del paese sorgono cappelle che attestano una fede semplice, ma profonda che si è manifestata anche attraverso gli innumerevoli "oratori" che sorgono agli incroci dei sentieri e la cui origine si perde nel tempo.

Le cappelle dei villaggi di Aymavilles

chiesa

Numerose sono le testimonianze della fede profonda e intensa degli abitanti di Aymavilles. Sin dal Medioevo sorsero tra di essi associazioni religiose. La più antica menzionata dalle fonti è la confraternita dello Spirito Santo, già presente nel XIII secolo.

La pietà dei fedeli fu inoltre alla base della fondazione di numerose cappelle, soprattutto nei villaggi più distanti dalle due chiese parrocchiali.

Le cappelle, normalmente aperte solo in occasione della festa del loro Santo Patrono, sono facilmente riconoscibili visitando le seguenti frazioni:

  • Sylvenoire
    Dipendente un tempo dalla giurisdizione spirituale di Cogne. L'edificio attuale, dedicato a Santa Barbara e a santa Margherita, fu eretto nel 1873.
  • Vieyes
    La cappella di San Grato, già menzionata nel 1693, fu sostituita nel 1855 dall'edificio attuale. Nel 1845 mons. Jourdain vi istituì una rettoria (nella speranza di dirimere la questione delle due parrocchie).
  • Pont d'Ael
    Dedicata a Sant'Andrea, è già menzionata nel 1693, ma è certamente più antica.
  • Ozein
    Dedicata a San Teodulo e a Santa Barbara, è già menzionata nel 1454. La cappella attuale risale al XVIII secolo, il campanile pare del XVI.
  • Cérignan
    Fondata nel 1749 in onore di Sant'Anna.
  • Vercellod
    Già menzionata nel 1630, è dedicata a Santa Barbara e a Santa Margherita.
  • Saint-Roch e Saint-Sébastien
    A metà strada tra le due chiese, fu costruita nel 1630 in seguito ad un voto fatto dalle comunità di Saint-Léger e Saint-Martin per essere liberati dalla peste. Fu abbattuta nel 1956-57 durante l'allargamento della strada per Cogne.
  • Turlin
    Realizzata nel 1631 e ricostruita nel 1819.
  • La Combaz de la Donnaz
    Santuario di Notre-Dame des Sept Douleurs, costruito nel 1884 sul luogo di un'antica cappella.

Gli oratori

Oratori lungo i sentieri di montagna

Elementi significativi della religiosità popolare, posti in punti legati a credenze e passaggi obbligati o pericolosi sono comunemente chiamati in patois "atoueo".

  • Comba pouyeuisa
    A monte del villaggio di La Poya, ora adiacente alla strada regionale di Cogne.
  • La Travesa
    Sull'antico sentiero di Ozein.
  • Berio Blanc
    Sul sentiero per Turlin.

Vedi anche

Aymavilles su Flickr