La cava di pietra bardiglio

In epoca romana esisteva una cava di pietra verde, il bardiglio, usato abbondantemente nella costruzione di Augusta Praetoria: rivestimenti di edifici, pavimentazione stradale, lapidi, stele, basamenti, tombe.

Si può supporre di conseguenza l'esistenza di un villaggio di abitazione per gli operai, come anche di una strada che collegava la zona con la nuova città e che proseguiva verso il ponte di Pont-d'Ael, qualunque fosse la sua funzione.

Ora la cava non è più utilizzata ma percorrendo il sentiero che dal Montbel sale verso Turlin, un attento osservatore potrà riconoscerne i segni.

Vedi anche

Aymavilles su Flickr