Itinerario natura: Il Parco a portata di mano

Vieyes - Alpeggi Nomenon - Bivacco Gontier - Chantel - Sylvenoire - Vieyes

  • Periodo Consigliato: Aprile - Ottobre
  • Partenza/Arrivo: Vieyes (1150 mt.)
  • Tappe Intermedie: Bivacco Gontier (2323 mt.), Chantel (1999 mt.)
  • Dislivello: 1173 m

Il percorso a piedi

Bivacco Gontier

  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Segnavia: 5, 5A e 4
  • Durata intero anello: 4h30
  • Parcheggio auto: in località Vieyes, nel centro dell'abitato parcheggio libero e gratuito
  • In pullman da Cogne: linea Aosta - Cogne fermata loc. Vieyes

La quasi totalità del tracciato è all'interno dell'area protetta del Parco Nazionale del Gran Paradiso. In località Grand Nomenon e Chantel segnaliamo inoltre la presenza di due casotti delle Guardie del Parco.

Da Vieyes, seguire il sentiero che sale nel bosco verso le case di Plan Pessey e continua in piano fino al bivio per l'alpeggio Leutta. A questo punto bisogna invece proseguire nel bosco costeggiando il torrente, passando accanto ad alcuni casolari abbandonati per poi attraversare il torrente portandosi verso le case del Nomenon. Attraversare il torrente su di una passerella in legno e continuare a salire costeggiando il torrente si arriva all'alpeggio Grand Nomenon dove sorge il bivacco Gontier. Posti letto: 12. Apertura: chiavi presso Elio Gontier tel. + 39 0165/902259

Dal Bivacco Gontier seguire sulla sinistra orografica il tracciato 5A che porta verso la radura del casotto Chantel del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Lungo il sentiero n. 4 si discende, in un fitto di bosco di abete bianco e abete rosso verso la radura di Plan Pessey e Sylvenoire, quindi verso Vieyes.

Per accorciare l'itinerario di circa 1 ora si può partire direttamente dalla frazione di Sylvenoire.

Vedi anche

Aymavilles su Flickr