La musica di Gilbert Impérial

Gilbert Impérial: musica Valle d'Aosta

Nato ad Aosta, Gilbert Impérial ha compiuto gli studi musicali presso l'Istituto Musicale della sua città. In seguito ha conseguito il Solistendiplom in Germania presso la Hochschule für Musik di Würzburg sotto la guida del M. Jürgen Ruck, chitarrista dell'Ensemble Modern di Francoforte. Si è perfezionato con Emanuele Segre, Tilmann Hoppstock e Stefano Grondona e attualmente, con Elena Casoli, presso la HEAB di Berna.

Nei suoi concerti Gilbert Impérial affronta un repertorio di ogni epoca, con particolare interesse per quello contemporaneo e cameristico. Egli alterna, nelle sue esibizioni, la chitarra classica, la chitarra elettrica e la chitarra basso. Svolge una intensa attività concertistica come solista e collabora con varie formazioni cameristiche e orchestre (Orchestra sinfonica Nazionale della RAI, Orchestra Sinfonica di Milano G. Verdi, Orchestra Filarmonica A. Toscanini di Parma, Bayerische Kammerorchester, Budweis Streichorchester).

E' regolarmente invitato in vari festivals e rassegne in Argentina, Germania, Giappone, Italia, Svizzera, Francia. Le sue esecuzioni sono state trasmesse da RaiTre, RadioTre e dall'emittente svizzera "Télévision de la Suisse Romande".

Gilbert Impérial è stato selezionato fra i migliori diplomati dei conservatori italiani dell'anno 2001. Negli ultimi anni ha vinto diverse borse di studio e concorsi internazionali di interpretazione musicale sia in Italia che all'estero (primo premio al concorso "Città di Grosseto", secondo premio al concorso internazionale di musica da camera del festival "Estate Musicale 2000", primo premio al concorso di interpretazione musicale "Città di Massa", secondo premio al concorso Armin-kreis in Germania, primo premio al concorso italo-giapponese Moisycos, grazie al quale è stato invitato a tenere una tournée in Giappone nel 2006).

Con il pianista Massimo Bezzo ha intrapreso un progetto di musica da camera, indirizzato a riscoprire e rivalutare le opere per chitarra e pianoforte, che li ha portati ad intraprendere, nell'estate del 2007, una tournée in Sud America e Uruguay ospiti del prestigioso Mozarteum Argentino.

Dall'A.A. 2003/2004 è docente di chitarra nella sezione Sfom (Scuola di Formazione ed Orientamento Musicale) della "Fondazione Istituto Musicale Pareggiato della Valle d'Aosta".

Per contatti:
Gilbert Impérial
Fraz. Venoir 30
11010 Aymavilles (AO)
Cell: +39 347 60 93 460
E-mail: g.imperial@libero.it

Le note di Christian Thoma

Christian Thoma: musica Aymavilles

Christian Thoma nasce ad Aosta nel 1970, studia oboe e composizione presso l'Istituto Musicale di Aosta e si diploma in oboe presso il Conservatorio "A. Vivaldi" di Alessandria. Frequenta vari corsi di perfezionamento di esecuzione e di composizione con Stefano Battaglia, Furio Di Castri, Paolo Grazia, Luis Bacalov.

Dopo aver svolto attività concertistica nell'ambito della musica classica come solista, in formazioni da camera e in orchestra, si avvicina alla "musica di confine" che maggiormente lo rappresenta e con la quale può esprimersi sia come esecutore in generi poco praticati con il suo strumento, sia come compositore.

Ha composto musica per formazioni dal duo all'orchestra sinfonica, colonne sonore di cortometraggi e documentari, musicazioni di film, musiche di scena per spettacoli teatrali, arrangiamenti di canzoni e realizzato performance in collettive multimediali. In molti di questi progetti è anche esecutore e direttore.

Ultimamente è impegnato nella tournée italiana di 50 date dello spettacolo "Mucche Ballerine" di Marco Bosonetto con Alessandra Celesia, del quale ha scritto le musiche di scena e nel quale suona insieme ad altri 2 musicisti e nella composizione di 2 brani per orchestra sinfonica. Le sue musiche sono state eseguite in importanti rassegne in Italia ed Europa e incise in diversi CD.

Ha lavorato, tra gli altri, con Aldo Romano, Butch Morris, Norbert Pignol, Domenico Caliri, Stefano Risso, Silvia Bolognesi, Emanuele Parrini, Christian Leroy, Mario Raja, Fabrizio Bosso, Alessandra Celesia, Antonio Catania, Enrico Grezzi.

E' direttore della "Grande Orchestre des Alpes", orchestra di strumenti della tradizione formata da 60 elementi provenienti dall'intero arco alpino con la quale si è esibito in varie situazioni in Italia, Francia e Svizzera. Fa parte della giuria del Festival Internazionale del Cinema Muto Musicato dal Vivo "Strade del Cinema". Insegna Formazione Musicale Generale, Improvvisazione e Oboe presso l'Istituto Musicale della Valle d'Aosta.

Per contatti:
Christian Thoma
Frazione Moulin 77
11010 Aymavilles (AO)

Link

Aymavilles su Flickr