Archeologia, coppelle e incisioni

Per i più curiosi e per gli appassionati di archeologia, durante le escursioni ad Aymavilles c'è la possibilità di vedere testimonianze archeologiche.

Sono state scoperte recentemente rocce che presentano coppelle (serie di buchi sferici realizzati nelle rocce) e incisioni, probabilmente risalenti all'età neolitica, ma difficilmente interpretabili e databili. Se ne trovano a ovest di Ozein presso la strada che porta verso Vers-le-Praz, a Sylvenoire presso la strada di Plan-Pessey, a Turlin su un blocco di pietra chiamato Berio-Cognein. A Cérignan sono visibili 19 coppelle di varie dimensioni disposte a formare triangoli e trapezi isosceli, linee parallele e settori circolari. Tracce ormai scomparse di sepolture neolitiche a la Camagne.

Aymavilles su Flickr