Aymavilles e i suoi vini bianchi

  • Muller Thurgau

Vitigno adatto ai climi freddi, si è molto ben ambientato nel bacino di Aymavilles. Gli sbalzi termici che caratterizzano il periodo di maturazione delle uve favoriscono la formazione di eleganti profumi.
Di colore giallo paglierino, con riflessi verdolini, profumo intenso, persistente, gusto secco, di buon equilibrio e moderata acidità, con finale amarognolo.

  • Petite Arvine

Bianco delicato, acquista eleganza con l'affinamento in bottiglia. Conserva una buona freschezza grazie all'acidità sostenuta che gli deriva dal vitigno, coltivato sui pendii meglio esposti che favoriscono la maturazione di questa varietà decisamente tardiva.
Colore giallo paglierino con riflessi dorati, profumo fine, fruttato, gusto armonico, caldo, sapido, la sua caratteristica è un'elevata salinità al palato.

  • Chardonnay

Vitigno di carattere internazionale che si è meglio adattato alle condizioni pedoclimatiche della zona. Offre un vino giovane fresco e fruttato, con vendemmia tardiva può generare vini bianchi complessi e strutturati da fermentare e maturare in barrique.
Colore giallo paglierino, profumo intenso, fruttato, gusto asciutto, pieno.

  • Pinot Gris

Vitigno a maturazione precoce, si presta bene anche a vendemmie tardive. Colore giallo paglierino con riflessi dorati, profumo molto intenso con sensazioni quasi speziate, gusto secco, armonico, caratterizzato da sentori di frutta.

Aymavilles su Flickr